Patrimonio arboreo, al via interventi su piante, aiuole e arbusti per un costo complessivo di 50mila euro

Data di pubblicazione:
29 Novembre 2021
Immagine non trovata

Entro la metà di dicembre il Comune di Viadana inizierà una importante opera di manutenzione del patrimonio arboreo appartenente all’Ente locale. L’intervento, del costo complessivo di 50mila euro utilizzati nell’ambito della liquidazione GiSi, concerne numerosi interventi su piante e aiuole situate presso edifici o aree pubbliche. Di seguito nel dettaglio il programma degli interventi.

Per quel che riguarda le scuole, si interverrà su alberi presenti nelle aree dei plessi della materna di via Carrobbio, della materna Bedoli di via Tommaso D’Aquino, di via Don Mazzi a Cogozzo, delle elementari di via Vanoni e delle elementari di via Piave a Cicognara.

In quanto alle aiuole, si procederà alla potatura dello spartitraffico di via Garibaldi a Viadana e della aiuola di via Milano a Cogozzo.

L’intervento riguarderà anche i viali alberati (via Vanoni, via XX Settembre e via Orefice) e alcune piante isolate situate in via Sanfelice (davanti alla Ragioneria), via Marconi e via Aroldi.

Infine, si procederà con la pulizia del perimetro esterno dei cimiteri di Cizzolo, San Matteo delle Chiaviche e Bellaguarda.

L’intervento pianificato dall’amministrazione comunale andrà a coinvolgere circo 150 tra alberi, siepi e arbusti. Inoltre, in una seconda fase con ulteriori cifre da destinare, nel 2022 è in programma la manutenzione del viale di querce piramidali di via Lombardia, viale Europa e di tutte le piante del campo sportivo “Bertolani” di via Al Ponte. Lo stesso avverrà per i viali alberati presenti nelle frazioni nord, e che dovrebbero interessare complessivamente circa 170 esemplari.

“Ancora una volta – dichiara l’assessore all’Ambiente Alessandro Cavallari – l’amministrazione comunale dimostra una particolare attenzione nei confronti del patrimonio verde e la volontà di tutelarlo, anche sotto il profilo della sicurezza. Il nostro impegno continua con ulteriori iniziative che andremo a presentare nei prossimi mesi”.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 22 Dicembre 2021